CHI SIAMO

STORIA

Al fine di commemorare la fausta data del XX settembre, S.E. il Cav. Francesco Crispi, Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dell’Interno, in quel giorno del 1887, promosse la fondazione di un Asilo per l’infanzia abbandonata, allo scopo altamente umanitario e civile, di raccogliere fanciulli abbandonati; sottrarli alla miseria ed alla corruzione, ed educarli […]

L’ASILO SAVOIA OGGI

Al fine di commemorare la fausta data del XX settembre, anniversario del ricongiungimento di Roma all’Italia, per iniziativa di S.E. il Cav. Francesco Crispi, Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro dell’Interno, il Governo italiano in quel giorno del 1887, promosse la fondazione di un Asilo per l’infanzia abbandonata, allo scopo altamente umanitario e civile, […]

STRUTTURA

Secondo lo Statuto vigente l’IPAB Asilo Savoia è amministrata da un Consiglio nominato dal Presidente della Regione Lazio che ne designa Presidente e 2 componenti. Compete al Sindaco della Città Metropolitana (ex Provincia di Roma) e del Comune di Roma la designazione dei restanti due componenti. La composizione attuale del Consiglio di Amministrazione è la […]

MISSIONE

L’Asilo Savoia, tenute presenti sia le originarie tavole di fondazione che le attuali disposizioni statutarie, si prefigge i seguenti scopi: Partecipare, concorrendo alla relativa sostenibilità, alla programmazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali della Regione Lazio, ai sensi della normativa vigente e sulla base delle modalità partecipative attribuite ai vari livelli istituzionali, in […]

PARTENARIATI

Nell’adempimento delle proprie finalità statutarie l’Asilo Savoia ha programmato una collaborazione strutturata con altre amministrazioni pubbliche, a partire dalle altre IPAB di Roma e del Lazio. L’Asilo Savoia è stato inoltre individuato con deliberazione di giunta regionale n. 947 del 30 dicembre 2014 dal competente Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio quale soggetto attuatore […]

DICONO DI NOI

San Giovanni: dopo una lunga trattativa riapre il centro anziani di via Monza Il centro anziani di San Giovanni riapre ai suoi 400 iscritti. Trovato l’accordo con la proprietà che si vuole impegnare anche per “sviluppare progetti rivolti al benessere delle persone anziane”. Si chiude così una vicenda iniziata nel 2010 Si chiude l’annosa vicenda […]