EMPORIO SAVOIA

Logo Emporio Savoia

Grazie al sostegno dell’IPAB Opera Pia Asilo Savoia, che ha destinato a tale scopo un locale inutilizzato di sua proprietà di circa 90mq e sito in Via Monza, si sta concretizzando un progetto condiviso e aperto alla città, che darà la possibilità di avere capi di abbigliamento rimessi a modello, a fronte di un’offerta simbolica.
Qualche anno fa la Caritas di Roma ha allestito, all’interno di uno dei suoi centri di accoglienza, un laboratorio di sartoria che vede impegnati con profitto, sotto la guida di sarte e volontari esperti, alcuni ospiti delle sue strutture, prevalentemente donne; persone spesso con un buon livello di scolarizzazione e pregresse esperienze di impiego a cui offrire opportunità di formazione e di eventuale reinserimento lavorativo.
Nelle more della creazione di uno spazio di incontro e di lavoro, abbiamo creato una sinergia tra soggetti e realtà sociali cittadine che ci consentono oggi di proporre alla città un modello di eccellenza già sperimentato all’interno della Caritas e trasformandolo in un progetto condiviso, aperto alla città intera.
L’obiettivo principale della Boutique e del suo laboratorio interno, sarà quello di offrire una opportunità di reinserimento sociale a persone svantaggiate, ma anche di rendere consapevole la città, soprattutto i giovani, dell’importanza del riuso e del riciclo, diffondendo l’idea che ciò che è di seconda mano può trasformarsi in un lavoro per chi dal mercato del lavoro è stato escluso.
Persone disagiate che per la prima volta avranno l’opportunità di misurare la propria abilità e le proprie competenze professionali, acquisite nel corso del lavoro svolto all’interno del laboratorio, in un progetto ampio e articolato di cui saranno parte attiva e integrante.
Il punto vendita sarà situato in una zona commerciale del quartiere San Giovanni e sarà provvisto di vetrine, scaffali e arredi che esporranno il riciclo creativo di capi di abbigliamento, tessuti, oltre ad accessori, bijoux, manufatti realizzati dagli ospiti dei centri Caritas.
All’interno del negozio, sarà prevista la presenza quotidiana di volontari che illustreranno il progetto, accogliendo la clientela e indirizzandola secondo le personali richieste.
Sarà inoltre previsto sul posto un servizio di sartoria per riparazioni veloci ed orli.
L’intero ricavato della “Boutique solidale” verrà reinvestito interamente nel potenziamento del laboratorio di sartoria, incrementando il numero dei partecipanti e aumentando i corsi di formazione.
Il gruppo di lavoro inoltre riceverà un rimborso spese per l’opera svolta e gli ospiti più meritevoli saranno proposti per stage e tirocini professionali presso aziende del settore.

Di seguito le tipologie di offerta della Boutique solidale:

IL LABORATORIO DI SARTORIA
Il laboratorio prevede corsi di formazione e insegnamento di tecniche di cucito e di ricamo, tenuti da sarte volontarie rappresentanti di scuole di Alta moda che metteranno gratuitamente a disposizione tempo libero, professionalità e competenza per contribuire alla boutique solidale.
Al termine del percorso formativo gli ospiti inviati dalla Caritas, con l’ausilio di volontari esperti, saranno in grado di gestire fattivamente il laboratorio di sartoria in modo tale che sia funzionale all’attività della boutique.

IL COMITATO DELLE “TESTIMONIAL”
Nel raggiungimento di un obiettivo che ci infonde carica ed entusiasmo non vogliamo essere soli. Per questo abbiamo pensato di istituire un comitato d’onore composto da persone sensibili che prendano a cuore il progetto e ci aiutino a promuoverlo e a divulgarne i prodotti realizzati.
Una testimonianza di fare rete, della collaborazione, dello scambio di esperienze e professionalità come elementi fondamentali per la buona riuscita dell’iniziativa. Un contributo con cui costruire insieme un patrimonio fatto di attenzione, fantasia, talento e solidarietà.
Il comitato si riunirà due volte l’anno con lo scopo di suggerire nuove idee, offrire spunti creativi che possano accrescere le attività e migliorarne i risultati.

Nello specifico all’interno della boutique solidale dell’Emporio Savoia saranno eseguiti i seguenti corsi e attività:

CORSO DI CUCITO:
Rimessa a modello e “ri-uso” di abiti dismessi, passati di moda e che saranno riadattati con mirati interventi sartoriali volti a farne un capo completamente nuovo, pronto da essere indossato.

Cucito classico: i partecipanti si impegneranno a realizzare abiti completamente nuovi, anche su misura, utilizzando i tessuti e le stoffe che saranno donate da negozi e grande distribuzione.
Riparazione sartoriale, cambio zip, orlo, modellazione.

CORSO DI RICAMO:
insegnamento dei vari tipi di ricamo; applicazioni su capi pronti; confezione di piccoli oggetti; revisione e abbellimento dei capi

CORSO DI MAGLIERIA:
maglieria coi ferri, uncinetto; progettazione e realizzazione di capi in lana per bambini (maglie, cappellini, coperte per neonato)

Altri servizi offerti dalla boutique:

– Igienizzazione dei capi
– Stiraggio
– Confezionamento

I prodotti creati e confezionati saranno esposti presso la Boutique solidale dell’Emporio Savoia